Tutti vogliono viaggiare in prima

Quelli come me
si svegliano alle tre
E dicono che i giorni sono corti
E poi quelli come me
si svegliano a metà
rimangono coi sogni
mezzi aperti
Avrai ragione te
a fare come fai
a stare con chi vince
cambiarti le camicie
Sta a vedere che
sappiamo già com’è
ci riposiamo solo dopo morti

Tutti vogliono viaggiare in prima
l’hostess che c’ha tutto quel che vuoi
Tutti quanti con il drink in mano
e sotto come va
fuori come va
fuori come va

Quelli come me
si va finché ce ne
Ma è come non venisse
mai il momento
Con quei progetti lì
e quei difetti lì
Che ci fanno stare più contenti
Avrai ragione te
a fare come fai
a startene da furbo
nel mondo dei più furbi
ma stai a vedere che
sappiamo già com’è
Non ci teniamo
a togliere il disturbo

Tutti vogliono viaggiare in prima
l’hostess che c’ha tutto quel che vuoi
Tutti quanti con il drink in mano
e sotto come va
fuori come va
Tutti vogliono viaggiare in prima
e che il viaggio non finisca mai
Tutti con il posto finestrino
sotto come va,
fuori come va
fuori come va
fuori come va

Siamo quelli che
da quelli come te
non si fanno mai pagar da bere
Perché siamo quelli che
meglio se lo sai
con quelli come te
son sempre pari di qua
tutti vogliono viaggiare in prima
Tutti quanti con il drink in mano
e sotto come va
fuori come va
Tutti vogliono viaggiare in prima
Tutti con il posto finestrino
sotto come va,
fuori come va
fuori come va
fuori come va

Instagram


Ascolta in streaming

MADE IN ITALY in streaming

Video

Iscriviti alla newsletter




Concedo la mia autorizzazione a ricevere notizie, informazioni e messaggi promozionali via email usando i dati che vi fornisco in questo modulo.
Per ritirare il consenso e non ricevere più comunicazioni, è sufficiente cliccare il link presente in fondo ad ogni email che ti invieremo, oppure contattaci a [email protected] I tuoi dati personali e la tua privacy sono garantiti dai nostri standard e dalle normative. Leggi la nostra privacy policy completa.