Marlon Brando è sempre lui

Lui aveva un vecchio
maggiolone cabriolet,
sfatto ma piaceva tanto a lei
arrivò e col clacson disse
“Sto aspettando te”,
lei scese profumata
più che mai
Fecero due conti in tasca
e videro che,
non ci si ballava
neanche un po’
Lei gli disse
“Questa sera voglio far l’amore,
prima però portami a sognare”
Un fascio di luce va dal proiettore,
per un sogno da duemila lire

Porti addosso qualche segno,
proverò a tirarteli via
posso solo questo sogno,
scusa per la mia fantasia
giù in platea sedie di legno,
gole secche per la sete d’eroi
E Marlon Brando è sempre lui!
Marlon Brando è sempre lui!

Un po’ più avanti
con negli occhi
ancora tanto film,
Terry Malloy infine,
vince lui
Lui le dice “Vedi in fondo
siamo sempre qui
e non è obbligatorio
essere eroi”
Un fascio di luce va dal maggiolone,
carrellata per il lieto fine

Porti addosso qualche segno,
proverò a tirarteli via
posso solo questo sogno,
scusa per la mia fantasia
giù in platea sedie di legno,
gole secche per la sete d’eroi
E Marlon Brando è sempre lui!
Marlon Brando è sempre lui

Instagram


Ascolta in streaming

MADE IN ITALY in streaming

Video

Iscriviti alla newsletter




Concedo la mia autorizzazione a ricevere notizie, informazioni e messaggi promozionali via email usando i dati che vi fornisco in questo modulo.
Per ritirare il consenso e non ricevere più comunicazioni, è sufficiente cliccare il link presente in fondo ad ogni email che ti invieremo, oppure contattaci a [email protected] I tuoi dati personali e la tua privacy sono garantiti dai nostri standard e dalle normative. Leggi la nostra privacy policy completa.