LUCI D’AMERICA

vieni qui e guarda fuori
fammi un po’ vedere come tu la vedi
io vedo fumo sulle macerie
tu guardi nello stesso punto e sorridi

dai che allora andiamo al mare
la penisola intanto riesce a galleggiare
facciamo che guido e tu guardi fuori
perché a guardare resti tu la migliore

serve pane e fortuna
serve vino e coraggio
soprattutto ci vogliono
buoni compagni di viaggio

le luci d’america
le stelle sull’africa
si accende lo spettacolo
le luci che ti scappano dall’anima

vieni qui, andiamo fuori
fuori da uno schermo, dalle mie prigioni
c’è ancora il sole che fa il suo lavoro
sui santi subito e sui tagliagole

prestami i tuoi occhi ancora
che io guardo il dito mentre tu la luna
e fatti vicina un po’ più vicina
che adesso voglio un altro panorama

serve pane e fortuna
serve vino e coraggio
soprattutto ci vogliono
buoni compagni di viaggio

le luci d’america
le stelle sull’africa
si accende lo spettacolo
le luci che ti scappano dall’anima
la luce dell’africa
le stelle d’america

e fra distruzione e meraviglia
e tu che mi aspetti sulla soglia
di certi miracoli
uno può accorgersi
solo da sveglio

le luci d’america
le stelle sull’africa
si accende lo spettacolo
le luci che ti scappano dall’anima
la luce dell’africa
le stelle d’america

Instagram


Ascolta ora

Video

Iscriviti alla newsletter




Concedo la mia autorizzazione a ricevere notizie, informazioni e messaggi promozionali via email usando i dati che vi fornisco in questo modulo.
Per ritirare il consenso e non ricevere più comunicazioni, è sufficiente cliccare il link presente in fondo ad ogni email che ti invieremo, oppure contattaci a [email protected] I tuoi dati personali e la tua privacy sono garantiti dai nostri standard e dalle normative. Leggi la nostra privacy policy completa.