L’odore del sesso

Si fa presto a cantare
che il tempo sistema le cose
si fa un po’ meno presto
a convincersi che sia così
io non so se è proprio amore:
faccio ancora confusione
so che sei la più brava
a non andarsene via
Forse ti ricordi
ero roba tua

Non va più via
l’odore del sesso
che hai addosso
si attacca qui
all’amore che posso
che io posso

E ci siamo mischiati la pelle
le anime, le ossa
ed appena finito
ognuno ha ripreso le sue
Tu che dentro sei perfetta
mentre io mi vado stretto
tu che sei la più brava
a rimanere mania
Forse ti ricordi
sono roba tua

Non va più via
l’odore del sesso
che hai addosso
si attacca qui
all’amore che posso
che io posso

Non va più via
l’odore del sesso
che hai addosso
si attacca qui
all’amore che posso
che io posso
non va più via davvero
non va più via nemmeno se…
non va più via

Instagram


Ascolta in streaming

MADE IN ITALY in streaming

Video

Iscriviti alla newsletter




Concedo la mia autorizzazione a ricevere notizie, informazioni e messaggi promozionali via email usando i dati che vi fornisco in questo modulo.
Per ritirare il consenso e non ricevere più comunicazioni, è sufficiente cliccare il link presente in fondo ad ogni email che ti invieremo, oppure contattaci a [email protected] I tuoi dati personali e la tua privacy sono garantiti dai nostri standard e dalle normative. Leggi la nostra privacy policy completa.