Camera con vista sul deserto

Le scarpe nel deserto
pesan sempre un po’ di più
di sabbia, terra e polvere
che non si stacca più.
Un fiore ogni tre vite
ed un fiore che, poi,
sarà robusto ed alto,
sì, ma profumato mai.
Le bestie nel deserto
hanno cuori lenti che,
che segnano la danza
per le nuvole.
Il sangue resta freddo
purchè il sole resti lì,
ma due o tre piogge servono
per occhi umidi.

A meno che
faccia un poco d’ombra tu.
A meno che
il sole non mi accechi più.
A meno che butti via le bussole,
bruci le mie bussole.

Il cielo sul deserto
chiama acqua pure lui:
snobbato dagli angeli,
volato da avvoltoi
e torbido di spiriti
che spesso giocano,
in sella al vento fischiano
e poi ululano.

A meno che
faccia un poco d’ombra tu.
A meno che
il sole non mi accechi più.
A meno che butti via le bussole,
bruci le mie bussole.

Instagram


Ascolta in streaming

MADE IN ITALY in streaming

Video

Iscriviti alla newsletter




Concedo la mia autorizzazione a ricevere notizie, informazioni e messaggi promozionali via email usando i dati che vi fornisco in questo modulo.
Per ritirare il consenso e non ricevere più comunicazioni, è sufficiente cliccare il link presente in fondo ad ogni email che ti invieremo, oppure contattaci a [email protected] I tuoi dati personali e la tua privacy sono garantiti dai nostri standard e dalle normative. Leggi la nostra privacy policy completa.